Finanziamenti Tuscolana

Questa scheda è stata visualizzata 109 volte

Hai avuto problemi con un prestito rifiutato nel 2021? Non preoccuparti, abbiamo creato una guida semplice e completa.Come già sai, purtroppo non sempre le richieste di prestito che avanzerai nei confronti di banche e finanziarie avranno un esito positivo.Può infatti accadere di trovarsi dinanzi a trovare rifiutata la propria richiesta di finanziamento, con tutte le conseguenza del caso..Ma cosa puoi fare se un prestito ti vi viene rifiutato?Leggi fino in fondo e lo scoprirai. Se hai dubbi o domande, scrivi un commento e rispondo.  Perchè un prestito viene rifiutato? Ultime novità 2021La prima cosa che devi fare se ti rifiutano un prestito è capire perché.Per quale motivo? Se riesci a scoprire per quale motivo il finanziamento ti è stato rifiutato, potrai mettere in atto le opportune azioni per evitare che questo accada di nuovo.E quindi limitare il rischio che la tua pagina sulla Centrale Rischi di sistema diventi costellata di valutazioni negative.Purtroppo, come forse già saprai, la banca a cui hai richiesto credito non è affatto obbligata a dirti per quale motivo ti ha rifiutato un prestito.Ad ogni modo, il più delle volte quello che sarebbe potuto diventare il tuo nuovo creditore non si risparmierà in spiegazioni.Potrebbe pertanto rivelarti che hai troppi debiti per poterne richiedere un altro, o che stai domandando troppi soldi, o magari che hai delle segnalazioni negative (un precedente ritardo nei pagamenti?) che impediscono alla banca di andare oltre nella pratica di finanziamento.

Prima di una richiesta pondera bene ogni evenienza Finanziamenti Tuscolana

Insomma, cerca di saperne di più, poiché tale consapevolezza di permetterà di poter pianificare in maniera più chiara ed efficace una nuova richiesta di finanziamento!Leggi anche: Finanziamenti e prestiti cambializzati / Prestiti per protestati senza cessione del quinto /  Conto corrente dedicato ai protestatiCome ben saprai, la maggior parte delle volte un finanziamento viene rifiutato perché il merito creditizio del richiedente non viene ritenuto idoneo a ottenere un nuovo prestito. Il che può capitare per una lunga serie di ragioni, che potresti cercare di condividere con chi ti ha rifiutato il finanziamento. Ad esempio:hai una situazione lavorativa ritenuta “a rischio” (un contratto a tempo determinato che sta per scadere?)hai troppe rate di finanziamento in corso (ricorda che l’importo delle rate dei prestiti in corso + la nuova rata del prestito in richiesta, non dovrebbe superare il 30-35% del tuo stipendio netto)hai avuto segnalazioni negative (ritardati pagamenti, protesti, ecc.).Cosa fare in caso di rifiuto nel 2021? Migliori consigliConoscere il motivo di un finanziamento negato ti permetterà di porre in essere le opportune azioni di “risposta”.Se per esempio il prestito ti è stato negato poiché c’è una segnalazione negativa a tuo carico, ma non invece non ti risultano ritardi nei pagamenti o protesti, puoi effettuare una richiesta Crif per scoprire chi è stato ad avanzare tale segnalazione negativa, e richiedere i conseguenti correttivi.

Se ti segnalano qualche problematica vai a fondo Finanziamenti Tuscolana

Se invece il finanziamento ti è stato rifiutato poiché la tua situazione lavorativa non è ritenuta idonea (contratto a tempo determinato in scadenza, ecc.), puoi agire per presentare alla banca o alla finanziaria che ti ha rifiutato il prestito eventuale documentazione che possa rassicurare sulla stabilità del tuo posto di lavoro.Ancora, se il finanziamento ti è stato rifiutato poiché risultano in essere altre richieste in altre banche, puoi domandare agli altri istituti di credito una liberatoria del finanziamento, con la quale verrà accertato che hai deliberatamente rinunciato a tali richieste di prestito online o presso altre banche su “territorio” L’aggiornamento in Centrale Rischi non è in tempo reale, e dunque potrebbero volerci diversi giorni affinchè nel sistema telematico appaiano tali cambiamenti di “status” nella richiesta di prestito).

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.