Cambio Serratura Tuscolana

Questa scheda è stata visualizzata 45 volte

Capita a tutti nel vivere quotidiano  di chiudersi dietro la porta blindata o di dimenticare le chiavi all’interno, anche inserite nella serratura.  Ti suggerisco come aprire con la scheda senza dover  fare il Cambio serratura Tuscolana o la lastra la porta blindata senza le mandate inserite. questo video ha un duplice scopo, oltre a quello di insegnarti, in caso di emergenza, ad aprire la porta di casa tua anche e soprattutto ad informarti che, se non sono chiuse a chiave, le porte non sono mai blindate.
la soluzione potrebbe essere quella di montare un’antischeda (è sufficiente un vite sul telaio all’altezza dello scivolo), tuttavia è un’operazione che sconsiglio ai miei clienti per due motivi: la porta anche con l’antischeda, se non è chiusa a chiave rimane non sicura e forzando con un giravite ed un martello la porta si apre uguale e la si rovina. sicuramente siete rimasti chiusi fuori casa e sicuramente capiterà di nuovo, ogni volta dobbiamo danneggiare la porta o chiamare i vigili del fuoco o il fabbro?

il mio consiglio, in tema di sicurezza, è quello di prendere l’abitudine di chiudere sempre le mandate e per eliminare definitivamente il rischio di lasciare le chiavi inserite, fatevi installare un cilindro con codolo che permette, dall’interno, di inserire le mandate della serratura girando un semplice pomellino. esistono differenti tecniche di scasso che i ladri possono utilizzare per forzare la porta blindata di casa. i vari tipi di attacchi che si possono effettuare sulla blindata variano a seconda del tipo di porta, del tipo di serratura ed anche in base all’età della porta corazzata. i ladri non sono in cerca di sfide ma di opportunità quindi, se entrano in un condominio, prendono di mira prima le normali porte in legno poi passano alle blindate scegliendo quelle più vecchie e quindi con serrature meno sicure e successivamente provano a vedere se ci sono porte non chiuse a chiave anche fra quelle più nuove.

le porte blindate più moderne sono sempre le ultime ad essere sondate dai ladri che individuano benissimo quali sono quelle che potrebbero essere dotate di serrature sicure e difficilmente violabili.  aprire una porta blindata chiusa a chiave qui la faccenda si fa più complessa e bisogna fare delle distinzioni a seconda della serratura da aprire.  aprire una serratura a doppia mappa  partiamo dal presupposto che le serrature a doppia mappa andrebbero sostituite con serrature di nuova generazione. un primo e semplice metodo per aprire una doppia mappa quando la chiave è inserita dall’interno, è quello di agganciare dall’esterno la chiave facendola girare.  come si fa? si utlizza un tubicino avente lo stesso diametro della chiave, con un potente adesivo si incolla alla estremità della chiave e semplicemente si ruota il tubicino che fa ruotare la chiave.

per difendersi è sufficiente chiudere le mandate e togliere la chiave oppure installare questa placca interna di blocco  queste chiavi si possono acquistare liberamente ed hanno un prezzo che si aggira intorno ai 350 per chiave, l’unica buona notizia e che i ladri devono acquistare una chiave per ogni tipo e modello di serratura ma diciamo che con un investimento di 3000 euro posso aprire la maggior parte delle serrature in commercio. come difendersi? cambiare la serratura con una europea ad ingranaggi con trappola anti effrazione, accoppiata ad un cilindro certificato. si potrebbe anche proteggere la serratura con un defender magnetico che chiude l’ingresso chiave che può essere aperto solo con una chiave magnetica.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.