Allontanamento Piccioni Tuscolana

Questa scheda è stata visualizzata 43 volte

I cornicioni, i balconi, i tetti e i sottotetti sono i luoghi preferiti dei volatili che invadono gli spazi mettendo in atto da parte di chi subisce l’ Allontanamento piccioni Tuscolana oltre a  problemi di salute per l’uomo e danni alle attività soprattutto se si tratta di esercizi commerciali, luoghi di ristorazione e locali frequentati dal pubblico in generale.  Escrementi Piccioni – Scopri di più Gli escrementi dei volatili oltre a sporcare, danneggiano strutturalmente le pareti, le canali e monumenti essendo altamente corrosivi. Inoltre la presenza eccessiva di piccioni crea un ripetersi del loro verso che può essere fastidioso per chi abita o frequenta il luogo infestato. L’aspetto e la pulizia di un ambiente, che si tratti di una casa, di un locale pubblico o di un’azienda, è molto importante. Gli ospiti che entrano in una casa ricoperta o circondata da guano dei piccioni hanno una sensazione di sporcizia che coinvolge anche chi in quella casa ci abita e tenderà a non tornarci. Lo stesso vale e a maggior ragione, per un locale pubblico, magari un luogo in cui si consumano i pasti e quindi si richiede e si pretende pulizia e igiene.

Anche l’azienda non da una bella immagine di se ne ai clienti ne ai fornitori, se si presenta circondata da escrementi di piccioni e i dipendenti hanno diritto ad essere protetti per quanto riguarda la salute.  Malattie e Parassiti Trasmessi dai Piccioni  I piccioni, apparentemente innocui, sono portatori di molte malattie e spesso non basta un intervento di pulizie professionali ad eliminare il problema, anche se aiuta ma sono temporaneamente. I piccioni torneranno a sporcare l’ambiente in pochissimo tempo rendendo vani gli interventi di pulizia. Solo una bonifica e sanificazione ambientale professionale può eliminare il problema. Le malattie portate dai piccioni sono diverse e tra queste annoveriamo la candidosi, l’encefalite, la salmonellosi, l’ornitosi e la tubercolosi.  Malattie pericolose e gravi che possono portare anche alla morte.

Da non dimenticare poi i parassiti come zecche, pulci, acari portate dai piccioni con le conseguenti malattie e allergie collegate a questi parassiti. I pericoli sono resi maggiori dalla quantità di esemplari presenti in un luogo. Basti pensare che i piccioni si muovono in stormi che possono superare i 500 elementi per capire quali e quanti danni possono creare a persone ed edifici. Dato l’enorme rischio dovuto alle malattie è opportuno contattare una ditta specializzata in disinfestazione, che possa sanificare e liberare l’area colpita da infestante e da ogni traccia dei propri parassiti. Anche quest’anno la primavera è alle porte e come ogni inizio stagione l’unica domanda alla quale è veramente importante rispondere è: Come tenere lontani i piccioni?

Che si tratti di un balcone, di una terrazza, di un davanzale, un tetto o un sottotetto non importa, storni, colombi e piccioni arriveranno per nidificare ed invadere completamente le nostre aree all’aperto. Grazie al continuo contatto ravvicinato con gli umani, i volatili infestanti hanno sviluppato una sorta di indifferenza tale da riuscire ad annullare la paura che contraddistingue quasi ogni animale; proprio per questa ragione negli ultimi anni le infestazioni di volatili sono divenute sempre più aggressive, frequenti e difficili da debellare.  Essendo il balcone un’area prettamente limitata, i metodi anti-volatili esistenti che possano risultare efficaci sono pochi. Per una zona di piccole/medie dimensioni come il balcone è indicato l’utilizzo di sistemi di facile installazione, mobili o semi-mobili e semplici da maneggiare anche dai meno esperti nel periodo successivo all’intervento di un tecnico disinfestatore esperto.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.