Infermiere A Domicilio Tuscolana

Questa scheda è stata visualizzata 43 volte

L’infermiere non è più un mero esecutore di mansioni. L’infermiere è un professionista laureato, ha campi propri di attività, di autonomia e di responsabilità e si occupa dell’utente in maniera globale. Ma come si diventa infermieri? Cosa fa davvero un infermiere? Dove lavora e quanto guadagna? Chi è l’infermiere  è il professionista sanitario che, con il suo campo proprio di attività, assiste, cura e si prende cura dell’assistito in maniera globale, instaurando con esso una relazione di fiducia. L’infermiere è un professionista laureato che, iscritto all’ordine professionale, svolge funzioni di prevenzione, assistenza, educazione alla salute, educazione terapeutica, gestione, formazione e ricerca. Le norme che regolano la professione dell’infermiere D.M. 14/09/1994 n.739, il Profilo professionale dell’infermiere: definisce chi è l’infermiere, il suo campo proprio di attività e responsabilità legge 26 febbraio 1999 n.42: fa decadere il termine “operatore ausiliare” e immette il concetto di professione sanitaria come professione intellettuale legge 10 agosto 2000 n.251: riconosce il sapere disciplinare proprio dell’infermieristica. A fare da cornice a queste norme è il Codice deontologico, un insieme di regole e principi adottati dalla professione, che ne orientano il comportamento. Come si diventa infermiere: l’università Per diventare infermiere si deve conseguire la Laurea in Infermieristica (decreto legislativo 30 dicembre 1992, n.502 e successive modificazioni);

Oggi è divenuta molto qualificante la professione di Infermiere a domicilio Tuscolana

Solo essa, infatti, unitamente al superamento di un esame di Stato e all’iscrizione all’ordine professionale, abilita all’esercizio della professione. Il Corso di Laurea in Infermieristica è a numero programmato, il che significa che per accedervi occorre superare un test d’ingresso .Il test d’ingresso o test di ammissione per Infermieristica viene svolto, con cadenza annuale, insieme al test d’ingresso per tutte le altre Professioni Sanitarie. La data è unica a livello nazionale e viene comunicata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) nei primi mesi dell’anno solare, per dare la possibilità agli studenti e agli Atenei interessati di organizzarsi per la prova, che solitamente si tiene nel mese di settembre. Un’alternativa è offerta dalle Università private, che fissano il test d’ingresso in date differenti rispetto alla data unica nazionale. Date test ingresso Infermieristica 2020/2021 Come indicato da comunicazione ufficiale del MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – la data di svolgimento della prova di ammissione ai corsi di laurea delle professioni sanitarie è fissata per mercoledì 8 settembre 2020. Il Corso di Laurea in Infermieristica è articolato in 3 anni, durante i quali si alternano attività di apprendimento teoriche, pratiche e di tirocinio per le quali sono previste propedeuticità e obblighi di frequenza

Si può  arrivare anche alla carica dirigenziale Infermiere a domicilio Tuscolana

Ciascuna Università organizza il proprio piano didattico di Infermieristica sulla base della normativa nazionale, che comprende, tra le altre, le materie biomediche (anatomia, fisiologia, patologia, ecc.), le scienze infermieristiche, la farmacologia, il primo soccorso, le scienze umane e l’inglese scientifico Diventare infermiere: il tirocinio Il tirocinio di infermieristica è la colonna portante dell’intero corso di laurea. È durante queste ore che lo studente si cala in tutto e per tutto nella professione e può vedere e apprendere quante più cose possibili sulle competenze e sulle responsabilità dell’infermiere nei vari contesti assistenziali. Il tirocinio prevede l’affiancamento dello studente ad uno o più infermieri.

Tel: 0645548090

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.